Quadri fonoassorbenti: che cosa sono

I quadri fonoassorbenti sono pannelli fonoassorbenti tradizionali o di design, che vengono personalizzati come fossero degli elementi decorativi; quindi, oltre alla funzione principale di assorbire il suono e migliorare il comfort acustico, vengono trattati come fossero veri e propri quadri.

I pannelli rivestiti in tessuto, disponibili in svariati colori, già forniscono all’ambiente un tocco di colore, un accento che contribuisce a personalizzare l’arredo: ma con i quadri fonoassorbenti si può aumentare ulteriormente la personalizzazione, pur con alcune limitazioni.

Infatti, sono previsti quadri acustici fonoassorbenti murati, con il grosso limite della rigidità che impedisce eventuali spostamenti, oppure elementi fissati sì a muro ma realizzati con una cornice di finitura, che li rende eventualmente spostabili in altro ambiente.

Tipologia dei quadri fonoassorbenti

In base alla tipologia di materiale scelto per ottenere l’assorbimento acustico, si possono realizzare pannelli fonoassorbenti differenti tra loro per impatto estetico e per tipologia di installazione.

Si possono realizzare pannelli:

  • con elementi a doghe di mdf fresato
  • e forato,

da fissare a soffitto o parete con una sottostruttura metallica sospesa o fissata, che per motivi estetici e di prestazione acustica, deve necessariamente creare un soffitto oppure rivestire completamente una parete.

Disponibili solitamente in tinta unita oppure in finto legno, se applicati a parete in maniera autonoma oppure inserite all’interno di un vano delimitato da una composizione di armadi, la cornice perimetrale si rende necessaria per tenere insieme le varie componenti e nascondere il sistema di fissaggio. In pratica, una vera e propria cornice perimetrale.

Quadri fonoassorbenti: come fissarli

In mancanza di motivi specifici, sconsigliamo l’inserimento di questi materiali all’interno di una muratura o di cartongesso, perché questo impedirebbe la possibilità di poter spostare il manufatto in altri contesti; e nel caso fosse necessario addossare a questo elemento altri oggetti di arredo, verrebbe limitata od inficiata la prestazione di assorbimento acustico.

  • con i pannelli fonoassorbenti rivestiti in tessuto, la versione fissata a muro diventa già di per sé stessa un oggetto assimilabile ad un quadro, potendo scegliere tra tanti colori, compresa la possibilità di personalizzazione con stampa di fotografie, immagini o loghi, la semplicità con cui possono essere sposati da una parete all’altra, consente una flessibilità ed una personalizzazione dell’ambiente molto elevata.

Inoltre, sono disponibili differenti tipologie di fissaggio, in funzione al tipo di supporto:

  • dalle staffe e tasselli per muratura o cartongesso
  • alle calamite per superfici metalliche,
  • adesivo o velcro per fissaggio su pareti vetrate (se divisorie su entrambi i lati) oppure pendinai da soffitto nel caso si vogliano posizionare in verticale, senza forare la superficie retrostante.

 

Scopri tutti i nostri pannelli fonoassorbenti per ufficio.

quadri fonoassorbenti

Come i quadri fonoassorbenti decorativi intercettano il suono

I quadri fonoassorbenti funzionano in maniera analoga ai pannelli a soffitto oppure a terra: intercettano il suono, sia diretto che riflesso dalle superfici interne dell’ambiente, e lo neutralizzano con modalità differenti, che dipendono dalla tipologia di materiale con cui sono costruiti.
In ogni caso, impediscono che il riverbero continui a riflettersi sulle superfici, migliorando notevolmente l’intelligibilità delle parole; questo comporta uno sforzo psico-fisico minore, e di conseguenza un comfort maggiore.

Per raggiungere un obiettivo ottimale, però, bisogna compiere un’analisi dell’ambiente, valutare il tempo di riverbero presente e di conseguenza il materiale fonoassorbente necessario a renderlo confortevole.

Viste le dimensioni solitamente contenute dei quadri fonoassorbenti, difficilmente si riuscirà a raggiungere la prestazione acustica ottimale solo con questi oggetti, ma servirà molto probabilmente il contributo di altro materiale nell’ambiente.

Per questo motivo consigliamo sempre ai nostri clienti di rivolgersi ad un professionista in grado di valutare con competenza e professionalità il problema nel complesso, proponendo le soluzioni più corrette in base alle proprie esigenze.

Ambienti dove servono quadri fonoassorbenti

I quadri fonoassorbenti o quadri acustici sono indispensabili per migliorare il comfort acustico e la qualità della vita in ufficio, specialmente là dove si riscontrano alcune o tutte quante queste situazioni:

  • ambienti molto grandi, con soffitti molto alti o con soffitti particolari (a volta);
  • superfici molto riflettenti quali Gres, marmo, vetro;
  • compresenza di molte persone, vicine tra loro, che parlano contemporaneamente al telefono (uffici assistenza clienti o uffici commerciali, ad esempio);
  • presenza in spazi ravvicinati di persone che svolgono mansioni differenti (contabilità ed ufficio commerciale), con necessità diverse e contrastanti;
  • sale dedicate a videoconferenza o sale corsi, sia in presenza che in remoto.

 

Scopri i nostri pannelli fonoassorbenti da parete.

Quadri acustici e i loro vantaggi

Il vantaggio di utilizzare quadri acustici e pannelli fonoassorbenti in generale, è quello di ottenere un ambiente non solamente confortevole dal punto di vista acustico, ma di ottenere anche un plus dal punto di vista estetico.

Penso sia capitato a tutti di uscire da un centro commerciale e di sentirsi particolarmente affaticati per il costante rumore di fondo che si genera in questi ambienti.

In maniera analoga, lavorare in un ufficio oppure trascorrere il tempo di una cena con amici in un ambiente molto rumoroso, comporta una condizione di stress e di affaticamento notevoli, che è possibile evitare con l’adozione di pannelli fonoassorbenti.

Il progetto di insonorizzazione 

Ovviamente, è di fondamentale importanza realizzare un progetto per stabilire la quantità necessaria di materiale, fornendo materiali con performance di ottimo livello.

L ’eventuale svantaggio iniziale di dover effettuare un investimento economico per risolvere il problema verrà ampiamente compensato dal maggior rendimento dei collaboratori nel caso di un ufficio, oppure dal confermato gradimento che i clienti vorranno esprimere scegliendo di tornare nel proprio locale, nel caso di un ristorante.

 

Scopri tutti i nostri pannelli fonoassorbenti da scrivania.